CONTATTI 

Tel:  329 439.85.38

 

  • Facebook Social Icon
  • Facebook Social Icon

© 2017 created by Ezio Franzoni

Seminario con masterclass

How to sing standards with "Jazz Feel"

(come cantare gli standards con "jazz feeling")

presentato a Parigi al Congresso Internazionale degli Insegnanti di canto ICVT/EVTA.

PROGRAMMA

Per poter "Interpretare gli standards jazz con il giusto feeling" e dare al brano quel tocco personale, dobbiamo prima imparare la melodia sullo spartito originale, scegliere la tonalità giusta che possa far risaltare le miglior qualità della nostra voce e imparare a memoria il testo leggendolo frase dopo frase ad alta voce; questo ci permetterà di sentire l’emozione che l’autore vuole trasmetterci; quindi rileggeremo il testo soffermandoci sulle pause o punti di “silenzio”.

In seguito ascolteremo varie versioni di diversi interpreti dello stesso brano e cercheremo di capire perché la loro interpretazione riesce a trasmetterci emozioni cosi speciali analizzando tecnicamente i seguenti passaggi che io chiamo “spelling” (l’ortografia) di una canzone:

  • colori

  • dinamiche e registri

  • vibrato

  • ritmo/anticipo/sincope/

  • fraseggio

  • alliterazione

  • improvvisazione /scat

  • pronuncia

  • l’enfasi di una consonante per accentuare l’espressione della frase

 

MASTERCLASS

durante la masterclass seguirò gli studenti che desiderano esibirsi con uno standard e metteremo in pratica lo “spelling” per poi lasciare che il cuore sia la guida delle nostre emozioni.  

Un’attenzione particolare sarà rivolta all’interpretazione perchè è molto importante che il cantante regali ad ogni standard il proprio “tocco personale” con il giusto feeling, usando i suggerimenti sopraccitati.